Franciacorta Rosé Pas Dosé Parosé DOCG - Mosnel

54,05 €
Tasse incluse
Dalla vinificazione di Pinot Nero e Chardonnay. La provenienza dei vigneti ricade entro i limiti aziendali e le uve hanno tutte un ottimale esposizione verso Est–Sud/Est. La vendemmia è come da tradizione Mosnel manuale, si depongono i grappoli in piccole casse di casse fra la seconda e la quarta settimana di agosto. Segue la vinificazione che intercetta solo il “Mosto Fiore” (la prima frazione di succo) è stato destinato al Franciacorta “Parosé”, che deve la sua tenue colorazione al Pinot Nero che subisce una lieve macerazione pellicolare. La fermentazione primaria è avvenuta in piccole botti rovere (da 225 lt), che hanno ospitato il vino per sei mesi, fino alla primavera successiva. Assemblaggio e imbottigliamento con “sciroppo di tiraggio” precedono l’accatastamento per la rifermentazione in bottiglia. Maturazione ed affinamento si svolgono nelle cantine aziendali in bottiglie accatastate dove resta minimo 36 mesi nei locali delle nostre seicentesche cantine prima del “remuage”. Successivamente sboccate e dosate “Pas Dosé” ricevono il tappo a fungo e la gabbietta. Almeno sei mesi di affinamento ulteriore è infine necessario prima di immettere questo Franciacorta sul mercato.

Sconti sul volume

QuantitàSconto unitàSalva
63%9,73 €
125%32,43 €

Descrizione
Dalla vinificazione di Pinot Nero e Chardonnay. La provenienza dei vigneti ricade entro i limiti aziendali e le uve hanno tutte un ottimale esposizione verso Est–Sud/Est. La vendemmia è come da tradizione Mosnel manuale, si depongono i grappoli in piccole casse di casse fra la seconda e la quarta settimana di agosto. Segue la vinificazione che intercetta solo il “Mosto Fiore” (la prima frazione di succo) è stato destinato al Franciacorta “Parosé”, che deve la sua tenue colorazione al Pinot Nero che subisce una lieve macerazione pellicolare. La fermentazione primaria è avvenuta in piccole botti rovere (da 225 lt), che hanno ospitato il vino per sei mesi, fino alla primavera successiva. Assemblaggio e imbottigliamento con “sciroppo di tiraggio” precedono l’accatastamento per la rifermentazione in bottiglia. Maturazione ed affinamento si svolgono nelle cantine aziendali in bottiglie accatastate dove resta minimo 36 mesi nei locali delle nostre seicentesche cantine prima del “remuage”. Successivamente sboccate e dosate “Pas Dosé” ricevono il tappo a fungo e la gabbietta. Almeno sei mesi di affinamento ulteriore è infine necessario prima di immettere questo Franciacorta sul mercato.Caratteristiche di questo Franciacorta Pas Dosé "Parosé"Docg All’esame organolettico il vino si presenta di colore vagamente ambrato, la spuma del Parosé t’aggredisce: enorme. Esplode nel bicchiere risalendo alta e convinta, bianca e spessa. Il profumo è ampio e denso di riverberi da indagare al millimetro. Cangiante di frutta al forno, e poi ancora vegetazione viva. Il gusto è un ricordo improvviso e laterale delle castagne d’inverno, e dalla spiccata progressione verso l’abbandono, in fondo al sorso.
Dettagli del prodotto
Mosnel
16226

Scheda tecnica

VitignoChardonnay
Pinot Nero
Gradazione alcolica12.0%
Formato750 ml
RegioneLombardia
DenominazioneFranciacorta
DisciplinareD.O.C.G.

Accedi

Megamenu

Il tuo carrello

Non ci sono più articoli nel tuo carrello