Genesis Friuli Colli Orientali Sauvignon DOC 2019 - Valentino Butussi

42,82 €
Tasse incluse
Un grande vino della tradizione friulana, il Sauvignon, riscopre le proprie origini in questo “Genesis” DOC, un prodotto che conquista naso e olfatto dopo pochi istanti, e che stupisce per l’ottimo potenziale evolutivo. Le uve, coltivate in terreni ricchi di calcare e arenaria, provengono da un’unica parcella di vigneto, la cui età delle viti si aggira intorno ai quarant’anni. Una bottiglia con cui l’azienda Valentino Butussi alza decisamente il tiro, proponendosi di raccontare il terroir dei Colli Orientali del Friuli con l’eccellenza della produzione limitata, dove la qualità tocca apici davvero rimarchevoli. Poco meno di duemila bottiglie per un’etichetta che non può mancare nella cantina di ogni appassionato.

Sconti sul volume

QuantitàSconto unitàSalva
63%7,71 €
125%25,69 €

Descrizione
TERRENO: Fondo collinare con esposizione a Sud-ovest, Di origine alluvio colluviale. Composto da marne in profondità e pietre calcaree superficiali. Durante il periodo estivo le correnti discendenti dalle alpi che si incanalano in questo fondo, creano delle escursioni termiche che superano i venti gradi tra il giorno e la notte VENDEMMIA: Manuale, l’epoca vendemmiale viene valutata visivamente al raggiungimento della maturazione ottimale delle uve, che in questa zona, è posticipata di alcuni giorni rispetto alla media territoriale. VINIFICAZIONE: L'uva viene vendemmiata alle prime luci dell’alba, per mantenere bassa la temperatura. Gli acini, vengono separati dal raspo, e raffreddati ad una temperatura di 8°C per la macerazione a freddo che dura 24 ore. In spremitura si raccoglie solamente il primo mosto fiore, evitando spremiture troppo energiche che estrarrebbero componenti ossidanti. La stabulazione dura tre giorni, nei primi due il mosto viene mantenuto in movimento, per massimizzare l’estrazione dei precursori aromatici, nella terza giornata, viene lasciato decantare per la chiarifica statica. Il mosto fiore così ottenuto viene travasato, e fatto fermentare a temperatura controllata. Il15% viene posto a fermentare in botti di Rovere tradizionale, e verra successivamente al affinamento reintrodotta nel vino originario. L’imbottigliamento avviene di consueto durante la settimana successiva alla pasqua., seguendo il calendario lunare. AFFINAMENTO IN BOTTIGLIA: 12 Mesi, solitamente l’entrata in commercio coincide con la pasqua dell’anno successivo a quello dell’imbottigliamento CARATTERISTICHE DEL VINO: Di Colore Giallo paglierino con leggeri riflessi verdi Al naso note tipiche di fiore di sambuco e bosso, frutta esotica, pesca bianca e litchi. In bocca esplode con irruenza, sottolineando la vena minerale e chiudendo su un finale vellutato, ma lungo e persistente. Sposa bene minestre di verdure, “soufflè” e sformati, piatti a base di erbe o uova con asparagi. TEMPERATURA DI SERVIZIO: 12 – 14° C VIGNETO: Sauvignon 100% ANNO D’IMPIANTO: 1990 PARTICELLA: Foglio 4 Particella 297 ETTARI VITATI: 0,5910 VITI/ETTARO: 4400 RESA PER ETTARO: 55 - 60 HL / ha SISTEMA DI ALLEVAMENTO: Cappuccina DATI ANALITICI ACIDITA’ TOTALE: g/l 6.1 ZUCCHERI: g/l 0.2 ALCOOL TOTALE: Vol 13.2 ESTRATTO SECCO: g/l 19.2
Dettagli del prodotto
16563

Scheda tecnica

VitignoSauvignon
Gradazione alcolica12.5%
Formato750 ml
RegioneFriuli Venezia Giulia
DenominazioneFriuli Colli Orientali
Annata2019
DisciplinareD.O.C.

Accedi

Megamenu

Il tuo carrello

Non ci sono più articoli nel tuo carrello